Make your own free website on Tripod.com
Centro Ufologico Nazionale

Notizie UFO del 20/2/1998


AVVISTAMENTI IN ANDALUSIA

Un mini flap di tre giorni ha interessato la parte meridionale della Spagna all’inizio di febbraio. Numoerosi sono stati, infatti, gli avvistamenti in Andalusia di oggetti sferici caratterizzati da un intenso color arancione.

Lunedì 9 febbraio il signor Juan Valiente stava lavorando presso la Fabrica de Cementes Ltda., un cementificio di Torredonjimeno, quando ha avvistato una misteriosa luce arancione verso le 8 p.m.

Valiente riferisce che l’oggetto si muoveva in circolo sopra la fabbrica.

Il giorno seguente, martedì 10 febbraio, alle 13.42, Jose Antonio Martini Framit e il suo amico Mark Sanders, stavano guidando in direzione nord sull’autostrada Jaen - Granada, in prossimità di Pico de Magina. Entrambi fanno parte del gruppo di studi ufologici S.I.B. (Sociedad de Investigaciones Biofisicas).

    "Abbiamo visto una specie di scintillio"
riferisce Jose,
    "Come un lampo di luce che ha illuminato ogni cosa. La mia prima reazione è stata quella di gettare uno sguardo al di là del finestrino laterale. E così ho fatto. E ho visto una sfera color arancio molto vivida. Non è la prima volta che ne vedo una, ma questa volta l’oggetto era molto più distinguibile".

Jose ha stimato che la grandezza dell’oggetto relativa al punto di osservazione era intorno ai 15 centimetri. L’altitudine è stata stimata sui 500 metri, comunque al di sotto delle nuvole. "La velocità era molto alta. Comparabile con quella di un meteorite. La rotta era perfettamente orizzontale. Mark non ha visto l’oggetto, solo la luminosità".

La direzione dell’oggetto era sud est.

La notte seguente, l’11 di febbraio ancora presso il cementificio di Torredonjimeno il custode notturno Manuel Lopez era di guardia verso le 19.00 quando

    "qualcosa ha cominciato a far tremare le finestre".
Una luce rosso-arancio ha cominciato a filtrare attraverso i vetri della guardiola. Precipitatosi fuori la guardia ha visto una sfera di colore arancione volare via ad alta velocità. Lopez sostiene di aver sentito chiaramente il rumore che prodotto alla partenza dall’oggetto (una specie di colpo secco) e di aver sentito le vibrazioni."

Nella stessa notte, verso le 1.40 a.m. l’agente Baldomero della polizia locale, di pattuglia in città assieme ad un suo collega ha visto una luce molto intensa di color bianco che volava attraverso il cielo. Il fenomeno è durato tra i 15 e i 20 secondi.


Tratto da: UFO ROUNDUP by J. Trainor - Vol 3, N°7 - 15/2/1998
© 1998 - Masinaigan Productions
Traduzione dall’inglese: Marco Fornari - CUN Monza e Brianza